.
Annunci online

...e ringraziate che ci sono io che sono una moltitudine
22 settembre 2008
Friday night

Attesa

La maglietta dei Killing Joke in regalo

Parole, parole, impressioni di un anno in cui non ci si è visti

La consapevolezza che un anno sia così lungo

Le risate

La mancanza di sonno, perché sarebbe un delitto dormire anziché parlare

Il lago grigio, i Within Temptation in sottofondo


Gli abbracci lunghissimi, perché sentiamo la reciproca mancanza, anche fisica


Questa volta non ho resistito e alla partenza ho pianto. Sono lacrime che fanno bene, alimentano l'inevitabile, malinconica realtà... che gli amici sono lontani, che io e lui abbiamo vite separate e ci potremo vedere solo così, in attimi rubatissimi.

Poi il consueto quotidiano, nel quale non si può entrare.
E' la vita. Ma ci siamo sempre, eccome.




permalink | inviato da Vecuvia il 22/9/2008 alle 20:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

Map IP Address
Powered byIP2Location.com




IL CANNOCCHIALE